Come affrontare il rientro al lavoro dopo le ferie

Come affrontare il rientro al lavoro dopo le ferie
agosto 30, 2018 Simone Valer
Stress da rientro ufficio

Il mese di agosto sta per finire e ormai quasi tutti dobbiamo andare incontro alla “sindrome da rientro” ovvero allo stress per il ritorno al lavoro in ufficio. Dopo un periodo di pausa e vacanza, si deve tornare a seguire scadenze e ritmi di lavoro più serrati. È facile non riuscire a concentrarsi, avvertire stanchezza o mal di testa oppure una sensazione di confusione. Come riuscire a superare al meglio questo momento e a riprendere il lavoro in ufficio in tranquillità? Leggi subito l’articolo con i consigli per un rientro al top!

Prima della partenza per le ferie

È fondamentale preparare una lista con i controlli da seguire una volta rientrati in ufficio, questo per non rischiare di rimanere sommersi dalle cose da fare senza riuscire a dare priorità ed ordine ai compiti da portare a termine. Quindi ora che sei rientrato, prendi subito in mano la lista e inizia a lavorare seguendo un ordine preciso, senza farti prendere dal panico. Se al rientro sarai sommerso dalle email, non cercare di leggerle tutte immediatamente. Dai un’occhiata ai mittenti ed agli oggetti per capire quali sono le email a cui dare priorità e quelle che invece possono essere lette con attenzione nei giorni successivi.

Rientro al lavoro graduale

Rientrare a metà settimana e trascorrere un paio di giorni in città prima di iniziare a lavorare è un ottimo modo per tornare alla abitudini lavorative con gradualità ed affrontare il rientro in ufficio nel migliore dei modi. Poter trascorrere alcune giornate con i propri cari oppure in tranquillità a casa è l’ideale prima di ricominciare il lavoro.

Aprire la “finestra vacanze”

Non dimenticare le ferie appena trascorse, ma ricordarle rivedendo le immagini, guardando i video e magari sentendosi al telefono o per messaggio con le persone incontrate in ferie. Un ottimo modo per rimanere ancora con la mente in vacanza è quello di preparare alcune ricette tipiche della zona che si è visitata. Inoltre, pensare all’organizzazione della prossima vacanza aiuta a mantenere la mente lontana dalla routine lavorativa in cui si sta per rientrare. Per chi non può pensare alla prossime ferie, il consiglio è di organizzare una breve uscita durante il weekend per staccare almeno uno o due giorni.

Stabilire obiettivi reali e raggiungibili

Gli obiettivi di lavoro dovranno essere calcolati in modo reale e considerando che si sta rientrando in ufficio dopo un periodo di vacanza. È importante non lavorare in modo eccessivo, ma riprendere il ritmo un po’ alla volta, ponendosi traguardi e sfide sempre proporzionate a se stessi.

Praticare dello sport

Importante riprendere insieme al lavoro anche l’attività fisica, per riuscire a stare bene oltre che con la mente anche con il corpo. Andare a correre, trovarsi a giocare a calcio o pallavolo con gli amici sono solo alcuni esempi di come poter rimanere allenati e stare bene con se stessi.


Curioso di conoscere i punti di forza di Aries Workspace?

Leggi subito l’articolo dedicato ai punti di forza dei nostri uffici a Trento Nord.


E com’è stato il tuo rientro in ufficio? Se hai bisogno di uno spazio per la tua attività ricorda che ad Aries Workspace abbiamo l’ufficio ideale per lavorare in tranquillità con un solo canone con inclusi tutte le utenze e i servizi. Prenota un appuntamento per vedere di persona i nostri spazi e per conoscerci.




I dati forniti vengono utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta inoltrata e, previo tuo consenso, per l’invio della nostra newsletter. Informazioni dettagliate, anche in ordine al tuo diritto di accesso e agli altri tuoi diritti, sono riportate nella nostra Privacy Policy.

Tenetemi aggiornato su iniziative e offerte!

Simone Valer

Responsabile at Aries&Partners - Uffici Arredati
Amo viaggiare, ballare e scalare le vette più alte in montagna. Tutti i giorni vivo la vita d'ufficio e qui racconto il tran-tran quotidiano di 20 realtà aziendali che hanno scelto la comodità di avere un ufficio arredato per la propria attività.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti subito alla newsletter per conoscere tutti gli eventi di formazione nel nostro Centro Uffici Arredati!

Si, mi iscrivo subito!